ANALISI DELLA REDDITIVITA’


ANALISI DELLA REDDITIVITA’

Se la determinazione del Punto di Pareggio, detto anche Break Even Point, costituisce il punto di partenza per l’imprenditore, la realizzazione di un congruo guadagno ne rappresenta il punto finale.

Ciascun imprenditore ha in effetti come obiettivo ultimo quello di conseguire un adeguato profitto dall’investimento effettuato nella sua impresa.

E’ noto che il reddito di un’impresa può essere positivo o negativo ed è dato dalla differenza tra i Ricavi ed i Costi.

Reddito = Ricavi – Costi

Se i ricavi superano i costi si ha un reddito positivo detto profitto o utile, altrimenti si realizza una perdita.

I ricavi a loro volta si ottengono dal prodotto tra il prezzo di vendita e la quantità di beni o servizi venduti.

I costi invece possono essere classificati, ai fini di questa analisi, semplicemente in costi Variabili e Fissi.

 

Pertanto, l’equazione del reddito può essere riscritta nel modo seguente:

Reddito = Ricavi (quantità x prezzo) – (costi fissi + costi variabili)

 

Conseguentemente la determinazione del reddito d’impresa è influenzata da 4 variabili, cioè:

 

  • Quantità di beni e\o di servizi venduti
  • Prezzo di vendita
  • Costi variabili
  • Costi fissi

 

Esemplificando, se si volesse aumentare il reddito si potrebbe:

– vendere più beni e\o servizi,

– aumentare il prezzo di vendita

– ridurre i costi variabili ed i costi fissi

– effettuare una congrua combinazione di alcune o tutte le 4 variabili.