ANALISI DELLA REDDITIVITA’

Determinare il punto di pareggio, conosciuto anche col termine break even point, costituisce il punto di partenza dell'analisi della redditività. Naturalmente per un imprenditore il punto finale di questa analisi è la realizzazione di un congruo guadagno!
Ciascun imprenditore ha come obiettivo quello di conseguire un profitto, cioè di guadagnare dall’investimento che ha effettuato nella sua impresa. Ed il profitto è considerato propria la remunerazione dell’imprenditore per il rischio d’impresa.
Il reddito d’impresa è dato dalla differenza tra Ricavi e Costi. Se i ricavi superano i costi abbiamo un utile o profitto, altrimenti si ha una perdita.
Reddito = Ricavi – Costi
I ricavi a loro volta sono dati dal prodotto tra il prezzo e la quantità di beni o servizi venduti. I costi possiamo classificarli in costi Variabili e Fissi. Potremmo riscrivere l’equazione in questo modo:
Reddito = Ricavi (quantità x prezzo) – (costi fissi + costi variabili)
Quindi possiamo affermare che il reddito è influenzato da 4 variabili e cioè:
1) Quantità beni e servizi venduti
2) Prezzo di vendita
3) Costi variabili
4) Costi fissi
Pertanto, se si volesse aumentare il proprio reddito si potrebbe pensare di vendere più beni e servizi, oppure se le condizioni di mercato lo consentono si potrebbe aumentare il prezzo di vendita del singolo prodotto o servizio, o ancora si potrebbero ridurre i costi variabili ed i costi fissi e in ultima analisi arrivare ad un mix delle 4 variabili, cioè fare un po’ di tutto, con strategia e lungimiranza.

Chiama ora
WhatsApp